DISEDUCAZIONE ALLE RELAZIONI DI GENERE - 25 novembre giornata mondiale contro la violenza sulle donne

Di Marco Delle Fratte

È in atto un processo contro l’umanità, tale da rendere necessaria l’introduzione di una nuova legge a tutela dei diritti e della sicurezza delle donne.

La legge subentra sempre quando è necessaria, ovvero quando nella società il danno è già largamente presente. Il 25 luglio 2019 entra in vigore la legge numero 69, denominata Codice Rosso. Proposta dalla Senatrice delle Repubblica Giulia Bongiorno, promotrice della proposta insieme al ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede.

Nel codice penale, la legge in questione, inserisce quattro nuovi reati: revenge porn, il reato di deformazione dell’aspetto della persona mediante lesioni permanenti al viso,  il reato di costrizione o induzione al matrimonio e viene introdotta una pena in caso di violazione dei provvedimenti di allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa. Si accrescono le sanzioni già previste dal codice penale:  il delitto di maltrattamenti contro familiari e conviventi, lo stalking, la violenza sessuale e la violenza sessuale di gruppo.

Continua...