Uniti nella formazione a distanza

UNA FORMAZIONE A DISTANZA ACCESSIBILE A TUTTI GLI ALLIEVI ENGIM

Il progetto Uniti nella formazione a distanza vuole aiutare gli allievi dei corsi di formazione di Fondazione ENGIM nella gestione delle lezioni a distanza.

Fin dai primi giorni di emergenza dovuti al coronavirus, le attività formative di ENGIM non hanno subito gravi rallentamenti, grazie alle nuove tecnologie e grazie alla capacità adattiva di tutto il personale docente e degli allievi. Il ritorno a scuola di settembre 2020 ha poi segnato una nuova forma organizzativa, con alternanza di lezioni in presenza e lezioni a distanza.

Ma, seppur siano stati tanti i giovani a non essersi persi d’animo anche con le nuove modalità formative, ci sono tanti giovani dei nostri centri che non possono ancora seguirle come vorrebbero (e come vorremmo noi).

La maggior parte di loro si collega con uno smartphone e questo rende difficile seguire le lezioni con attenzione. Leggere su uno smartphone è diverso dal poterlo fare su un altro device. Vedere tutti i compagni di classe sullo schermo di un pc o di un tablet, è diverso dal vederne due o tre sul proprio cellulare.

Inoltre, in molti casi, gli allievi si connettono utilizzando i dati previsti dal proprio piano tariffario, senza possibilità di accedere ad una rete internet familiare.

Non essere pronti come i compagni, ha voluto dire per alcuni ragazzi rimanere indietro, dover recuperare le lezioni, le esercitazioni. In alcuni casi anche perdere completamente il collegamento con la scuola e quindi l’anno formativo.

Se a marzo l’emergenza sanitaria ci ha trovati impreparati e, in parte, impossibilitati ad aiutare tutti i nostri allievi, oggi vogliamo essere pronti!

Vogliamo essere vicini ai nostri allievi fornendo loro i device necessari ad un’attiva partecipazione alle lezioni e supportando le famiglie più in difficoltà nella stipula di contratti di rete internet familiare.

 

Uniti nella formazione a distanza è online per avere il tuo sostegno in occasione del #givingtuesday, la giornata mondiale del dono

Puoi votare il nostro progetto e contribuire a sostenerlo con una donazione sulla piattafoma Ungiornoperdonare.it

Grazie!

 

Categorie: 
Valori

Share this post