Tempo di Orientamento e open day: le azioni di ENGIM

Tempo di scelte per gli studenti in uscita dalla scuola media, ma è anche il tempo, per gli studenti più grandi, dei ripensamenti, delle seconde changes per riprogrammare il proprio percorso formativo.
Per alcuni ragazzi è un momento molto difficile, in bilico tra "cosa voglio fare da grande" e "cosa sarò in grado di fare", con ulteriori elementi di disturbo quali "cosa si aspettano che io faccia" e "tutti i miei amici hanno già scelto in quale scuola andare".

In aiuto a ogni ragazzo o famiglia che ne faccia richiesta, ci sono i Servizi di Orientamento ENGIM che si occupano in primis di supportare ogni ragazzo nella scelta scolastica o formativa più adatta alle proprie potenzialità e, terminato l'obbligo scolastico, forniscono un attento sostegno nella revisione della loro carriera formativa o lavorativa. I Servizi di Orientamento ENGIM continuano ad accompagnare gli allievi dei Cfp anche lungo il loro percorso di studi, supportandoli nella rimozione degli eventuali ostacoli per la frequenza dei corsi.

Nell'ampio panorama di scelte, i percorsi di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) conducono i giovani alla specializzazione tecnica attraverso corsi specifici e professionalizzanti che permettono il conseguimento della Qualifica Professionale, immediatamente spendibile nel mondo del lavoro. Sono percorsi che immediatamente immergono gli allievi in attività laboratoriali che diventano man mano più concrete, con esperienze nelle imprese formative o in aziende del settore. E' il cosiddetto work based learning che, anno dopo anno, accompagna l'eperienza formativa dei ragazzi fino al conseguimento della qualifica.

Per adeguarsi al periodo di restrizioni, diverso da regione a regione, le offerte di orientamento e gli open day nelle sedi ENGIM sono quest'anno online e con grandi innovazioni.
Tutte le sedi di ENGIM Piemonte si sono organizzate per permettere di scoprire centri e laboratori attraverso webinar, ma anche grazie ai virtual tour: vere e proprie visite (virtuali) realizzate dal regista e videomaker Andrea Tomasetto, con gli allievi del corso “Tecnico Audio Luci” che lui stesso presiede.
ENGIM Lombardia, invece, in supporto agli open day online, dà massima disponibilità per colloqui e visite virtuali individuali mettendo in campo formatori, responsabili di sede e anche il direttore regionale.
In Veneto, le restrizioni per il covid-19 lasciano spazio a scuole aperte in presenza (con accessi limitati e su appuntamento) per visitare centri e laboratori, oltre ai webinar online e agli innovativi ministage pomeridiani in presenza in cui è possibile cimentarsi in una piccola lavorazione e capire come si svolge la formazione esperienziale in tutta sicurezza e per piccoli gruppi di ragazzi.
Grande impegno per ENGIM Emilia-Romagna che quest'anno è impegnata ad organizzare per tutte le scuole della provincia di Ravenna il Festival dell'Orientamento: con un primo webinar l'11 novembre e con l'evento conclusivo il 30 novembre, sono coinvolti 3000 studenti in uscita dalla terza media che ENGIM ha intervistato per fornire ad ognuno il servizio di orientamento "virtuale".
Infine ENGIM San Paolo sta lavorando nel Lazio con la partecipazione ad eventi di orientamento organizzati in vari Municipi, oltre alla realizzazione di open day virtuali e in presenza nel mese di dicembre.

Quindi, se non avete ancora fatto la vostra scelta e vi sentite un po' persi, chiedete a ENGIM!

Categorie: 
Eventi

Share this post