Laboratorio di web radio

Nonostante abbia cento anni, nonostante non si possa “guardare”, nonostante tutto la radio è viva e vegeta e rimane il mezzo di comunicazione più semplice e immediato. Il successo della web radio lo dimostra, soprattutto nel contesto scolastico.
Oggi tutte le università italiane hanno una web radio ufficiale (o ufficiosa). Da alcuni anni sono nati diversi progetti anche tra i più giovani ma sono pochi quelli che coinvolgono la scuola superiore.
La radio, oggi, ha senso in situazioni in cui è forte il concetto di comunità, in cui le persone sono unite da un obiettivo, da un senso di appartenenza. La scuola è una delle comunità più forti e sentite.
La radio, in quel caso, diventerebbe un gioco. In realtà è uno stimolo fortissimo per l’integrazione, la creatività. La radio viene sentita come parte integrante della struttura, diventa “una voce” della scuola e un elemento coinvolgente. Radio Teodora è la prima radio dell’Engim e vuole essere tutto questo: una radio dei ragazzi, di ragazzi, per i ragazzi.
Messa in onda
Lunedì e Mercoledì
dalle 14.00 alle 16.00
Come ascoltarla
La web-radio di trova sulla piattaforma Spreaker col nome di “Radio
Teodora”; lì c’è la possibilità di ascoltarci in diretta oppure di
scaricare i nostri podcast.
http://www.spreaker.com/show/radio-teodora_1