Il Primo Maggio della “Generazione Y", in sciopero per il Global Strike For Future

Ci siamo quasi all’evento del millennio! Domani 15 marzo gli studenti sciopereranno, per la prima volta a 51 anni dal maggio francese, scenderanno in piazza “globalmente” per il bene della terra. Sì, lo faranno per dire agli adulti, ai responsabili dei governi, agli economisti, alle persone tutte che la terra sta “gridando” basta! Possiamo dire che questa giornata storica è il primo maggio delle/dei nostre/i ragazze/i! Cioè un evento riconosciuto globalmente come unificante! E dobbiamo muoverci tutti/e insieme nella consapevolezza che dobbiamo fare qualcosa per fermare i cambiamenti climatici. Non è uno scherzo, non sono piccolezze, non è una questione da rimandare ancora, come se non esistesse realmente, come se fosse una delle tante fake news che leggiamo tutti i giorni sui social. E di bugie ne sono state dette e molte su questo tema. I cambiamenti climatici sono un problema di oggi, di adesso. E’ un problema che mi riguarda, che ci riguarda. L’invito a partecipare allo sciopero è rivolto a tutti/e e a tutte le età! In ballo c’è il nostro futuro e quello delle nuove generazioni! 

Ringraziamo i CFP di ENGIM Piemonte e San Paolo di Roma per aver coinvolto con attività specifiche e partecipazione attiva dei/le nostri/e ragazzi/e in questa giornta storica!

Cerca la piazza della tua città da dove partirà il corteo...

Continua a leggere sullo sciopero... 

Greta è stata proposta per il Nobel della Pace... 

Greta alla Cop24...