Con il tuo 5x1000 puoi donare un Mestiere

E’ ufficialmente partita la nuova Campagna 5x1000 di ENGIM “Il lavoro dà alle persone dignità e futuro“ che resterà attiva fino al 30 settembre 2019 - codice fiscale 80354630586

Destinare il proprio 5x1000 ad ENGIM, vuol dire scegliere di sostenere la formazione professionale di tanti giovani che frequentano i nostri corsi, in 8 regioni italiane e in 20 paesi del mondo. Significa creare valore nei territori abitati da questi giovani. Significa prendersi a cuore la vita dei tanti giovani che ogni giorno frequentano i nostri Centri di Formazione. Significa donare un mestiere.

In particolare, ecco come trasformeremo il tuo 5x1000:

  1. Italia: in ogni Regione vorremmo realizzare una impresa formativa nella quale educare e formare i giovani attraverso una esperienza lavorativa tutelata e con una reale gestione di una organizzazione produttiva.
  2. Internazionale: in un quartiere di Medellin (Colombia) vorremmo avviare una cooperativa sociale, sostenendo la realizzazione di un laboratorio-caffetteria, dove accogliere, formare e far crescere i giovani preparandoli al lavoro.

Cosa fare per destinare il tuo 5x1000 ad ENGIM

Per donare il tuo 5x1000 ad ENGIM basta inserire il nostro codice fiscale 80354630586 e la tua firma nell’apposito spazio “Sostegno al volontariato, delle Organizzazioni Non Lucrative di Utilità Sociale” della tua dichiarazione dei redditi.

Se presenti il Modello 730 o Redditi:

1) compila la scheda sul modello 730 o Redditi (ex Unico);

2) firma nel riquadro indicato come “Sostegno del volontariato...”;

3) indica nel riquadro il codice fiscale di ENGIM: 80354630586.

Puoi devolvere il tuo 5x1000 anche se non sei tenuto a presentare la dichiarazione dei redditi

  1. compila la scheda fornita insieme al CU dal tuo datore di lavoro o dall’ente erogatore della pensione, firmando nel riquadro indicato come “Sostegno del volontariato...” e indicando il codice fiscale di ENGIM Nazionale: 80354630586;
  2. inserisci la scheda in una busta chiusa;
  3. scrivi sulla busta “Destinazione cinque per mille IRPEF” e indica il tuo cognome, nome e codice fiscale;
  4. consegnala a un ufficio postale (che la riceverà gratuitamente) o a un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (CAF, commercialisti, …).

Ricorda che la scelta del 5x1000 non comporta nessun aggravio sulle tue imposte, non rappresenta un’alternativa a quella dell’8 per mille ed è un gesto autentico e speciale con il quale contribuirai ad aiutarci nel dare alle persone dignità e futuro, attraverso il lavoro.