Acquisizione di competenze nell'ambito della produzione ed erogazione servizi turisti - PROMOZIONE DEL PRODOTTO TURISTICO ATTRAVERSO STRUMENTI WEB E SOCIAL.

Sede: 

ENGIM Emilia Romagna (sede di Ravenna)

Descrizione: 

Acquisizione di competenze nell'ambito della produzione ed erogazione servizi turisti - PROMOZIONE DEL PRODOTTO TURISTICO ATTRAVERSO STRUMENTI WEB E SOCIAL.

Titolo

Acquisizione di competenze nell'ambito della produzione ed erogazione servizi turisti - PROMOZIONE DEL PRODOTTO TURISTICO ATTRAVERSO STRUMENTI WEB E SOCIAL.

Descrizione Corso

Il corso sulla PROMOZIONE DEL PRODOTTO TURISTICO ATTRAVERSO STRUMENTI WEB E SOCIAL consente di pruomuovere il ramo turistico fruttando i due principali strumenti di divulgazione mondiale delle notizie.

Materie Principali

INQUADRAMENTO LEGISLATIVO ED ECONOMICO DEL SETTORE TURISTICO E SICUREZZA SUL LAVORO:

L’industria del turismo in Italia e l’evoluzione degli ultimi 10 anni: la crescità dell’enogastronomia, l’avvento del web su prenotazioni e fruizione della vacanza, nuovi prodotti, nuovi servizi, nuove skills.
Focus sull’Emilia Romagna:
legge 7/98, legge 23/2000 
legge 7.

-Mdelli organizzativi ed enti preposti: la funzione di APT Servizi, i Club di Prodotto: Città d’Arte, Città Termali, Riviera, Appennino e verde; Case study: Appennino e Verde.

- Formazione generale e specifica riferita alla mansione (fattori di
rischio, possibili danni, misure di prevenzione e protezione caratteristici della specifica qualifica professionale)
in conformità all’Accordo Stato Regioni del 21/12/11.

- Normativa sulla sicurezza: il quadro di riferimento.

- Le definizioni fondamentali della sicurezza. I rischi lavorativi, con particolare riferimento alle attività TURISTICO RICETTIVE. La valutazione del rischio come proteggere se stessi e gli altri.

GESTIONE DELLE INFORM AZION I TURISTICHE:

- Le possibilità per i turisti su iniziative, itinerari, strutture.

- Tecniche per la raccolta e l’organizzazion e delle informazioni

turistiche Il contesto territoriale, i servizi alturismo.

STRUMENTI INFORMATICI WEB E SOCIAL PER IL TURISMO:

- Accenni di storia dal web 2.0 al web mobile (il fenomeno app store)

-  Creazione di blog e forum sul turismo

- Cenni sul web marketing turistico

TURISMO ENOGASRTONOMICO E L'IMPATTO SULLE IIMPRESE, FOCUS SULLA ROMAGNA E SU TUTTO IL TERRITORIO DI RAVENNA:

Identità del territorio: la consapevolezz a (interna) e la riconoscibilità (interna e verso
l’esterno).
L’analisi critica
ed emozionale
sedi attrezzate
dell’esistente:
l’atlante delle
emozioni o
geografia
emozionale.
Motivazione,
senso
d’appartenenz
a, comunità.
Il turismo come
fatto sociale:
costruzione
della
vocazione
turistica di un
luogo Case
studies: il
Comune di
Sasso
Marconi,
l’Unione Bassa
Romagna. Le
principali
attrattive
turistiche del
territorio: le
eccellenze
locali e il
territorio.
Le aree rurali,
le risorse
naturali e
paesaggistiche
, il patrimonio
artisticoculturale
dei
luoghi.
I prodotti
enogastronomi
ci: tipicità,
origini e
caratteristiche
distintive,
tracciabilità e
tutela del
consumatore.
I prodotti
artigianali:
tradizioni locali
e mestieri.
Strategie di
50 0 0 30 80 - Simulazioni
- Analisi di caso
- Esercitazioni
in sedi
attrezzate
- Altro
STAGE
AZIENDALE
Pdf generato il 03/04/2015 - Rev. 1 del 2/03/2015 Pag. 34 / 384
STAMPA AD USO INTERNO valorizzazione sinergica di prodotti e territorio.

- La messa in rete degli operatori economici.
Case Studies: il sangiovese, la Mortadella.
Il brand “territorio” e il valore della qualità ambientale.
Valorizzazione e tutela delle risorse locali: un approccio
sostenibile. Gli strumenti, risorse e materiali al servizio di operatori e turisti: IAT, UIT, Pro loco,
Eventi e Sagre, Blogger, associazioni.

-  Il turista, le comunità locali e gli attori sociali traservizio e narrazione: qualificare l’accoglienza, comunicare un’esperienza,
garantire un’emozione. Materializzare l’interazione con il cliente:
analisi delle dinamiche evolutive e dei nuovi modelli di interazione: i social network. Case study: Brisighella, Savigno.

-  Il Porto di Ravenna e la Riviera. Le risorse dell’entroterra.

PROMOZIONE PRODOTTO TURISTICO:

Il turista e la richiesta di informazioni di soggiorno.
Valutazioni della ricettività del territorio.

-  Tecniche di comunicazioni appropriate a ogni
situazione. Dimensioni del fenomeno.
Reti europee, definizione di turismo sociale.

-  I target group (disabili, sedi attrezzate territorio, associazioni,
università della terza età, organizzazioni dopolavoristich e, iniziative degli enti locali).
Le “nicchie”: gluten free, mondo bio, pet welcome, emissioni zero.
Comunicare il valore aggiunto. Case Study: il progetto SOTO

Stage

Il corso  prevede un percorso formativo di 300 ore suddivise in 180 ore propedeutiche a fornire ai partecipanti gli elementi essenziali delle competenze previste, fondamentali all’ingresso in azienda dei partecipanti per le successive120 ore previste, di stage.

Altre Informazioni

Il corso è gratuito. iL corso si svolgerà dal 01 Aprile 2016 al 30 Giugnoe2016.
Il corso è rivolto a nr. 12 persone inoccupate. I destinatari dell’iniziativa sono donne e uomini disoccupati, in carico ai Servizi Sociali competenti o dai Servizi per l’Impiego,
caratterizzati da particolare vulnerabilità e fragilità di cui alla deliberazione di Giunta Regionale n. 379/2014, in coerenza a
quanto previsto al punto C) dell’Invito che indica gli specifici target di destinatari.
Tra i destinatari possono rientrare anche, in quanto seguiti dai Servizi, richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale
o umanitaria e persone in percorsi di protezione sociale ai sensi dell’art.18 del D.Lgs. n.286/1998.

Data inizio: 

01/04/2016

Stato corso: 

Chiuso