CELLULARI: IL TAR ORDINA UNA CAMPAGNA DI INFORMAZIONE

Il Ministero dell’Istruzione, così come quelli della Salute e dell’Ambiente, ha sei mesi di tempo per adottare una campagna informativa sulle corrette modalità d’uso di cellulari e cordless, al fine di evitare rischi per la salute e per l’ambiente in seguito ad un uso improprio degli stessi. La decisione arriva dal TAR del Lazio, il quale ha accolto un ricorso dell’Associazione per la Prevenzione e la lotta all’Elettrosmog. Anche se la relazione tra tumori ed uso di telefoni cellulari non è ancora stato accertato, i giudici del Tribunale Amministrativo hanno stabilito che la suddetta campagna d’informazione dovrà essere avviata entro il prossimo 16 luglio.